Articolo del Blog

Home  / Blog  / Opzioni  / Articolo

Trading Infraday a basso rischio e alta potenzialità

Molto spesso , parlando con colleghi , mi sento riportare la seguente frase : “ Il trading in options è per portafogli cospicui e non per piccoli trader alle prime esperienze ! “

Tale frase è di una falsità inaudita !

Le persone che dicono ciò dimostrano che non conoscono minimamente lo strumento finanziario in oggetto : “ LE OPTIONS .”

Queste ultime offrono occasioni di trading uniche, non riscontrabili in nessun altro strumento finanziario disponibile sui mercati.

Volete un esempio banale  su cui era possibile fare trading con bassissimi capitali e ad alta potenzialità di guadagno , con rischio calcolato ?

Prendiamo il grafico che ho postato in alto riferito all’indice Eurostoxx50 , ( ogni candela rappresenta 30 min di contrattazione dei prezzi.) come potete osservare, l’apertura di ieri mattina giovedì 21 novembre 2013,  è avvenuta in gap down ( per i meno esperti un gap si verifica quando i prezzi aprono la sessione operativi al di sopra o al di sotto del min o del max della giornata precedente.) .

Tale gap ha portato i prezzi sul supporto settimanale , dove questi ultimi hanno arrestato la loro discesi contenuti dagli acquisti . ( acquisti molto allettanti su un trend long.)

Su detto supporto potevamo svolgere varie operazioni usando le options: acquistare una Call o vendere una Put, cosa abbiamo scelto e il perché di tale scelta viene accuratamente spiegato nei nostri corsi di formazione, in questa sede si rischierebbe di fornire troppe informazioni prive di senso senza una accurata preparazione matematica sull’argomento.

La scelta è stata dettata anche dal livello di volatilità presente sul mercato, in breve abbiamo optato per un acquisto di call…

Nei miei eseguiti potete notare il mio prezzo di ingresso sul mercato…  e l’ora di esecuzione.

N° 8 call 3100 scadenza Dicembre 2013 al prezzo di 16.8 punti ( 168 euro cadauna)

Liquidate alla resistenza segnalata sul grafico dell’indice Eurostoxx50  a 23 punti ( 230 euro cadauna ) con un guadagno di di 60 euro cadauna circa. Durata dell’operazione  5 ore.  

Max rischio assunto 160 € ad options, stop loss massimo intrinseco nel prezzo di acquisto.  ( questo è il massimo rischio che si ha rimanendo in posizione fino alla scadenza dell’option, se la uso in infraday  il rischio è molto minore, zero lo avremo solo il 20 dicembre 2013. Prima di questa data l’option deve necessariamente quotare un valore positivo.)

 

Oltre alla mia operazione ho caricato pure un immagine relativa alle options con scadenza settimanale, che in pochi conoscono l’esistenza, qui le occasioni a bassissimo rischio si sprecano.

Osservate i range tra minimo, ( Minimo registrato in apertura sul supporto day.) e massimo ( massimo registrato esattamente sulla chiusura del riferimento precedente.) , delle call 3050 0 3025 , sono occasioni che se sapute selezionare offrono rischi nell’ordine di pochi euro con potenziali guadagni percentuali stratosferici.

La Call 3025 scadenza 22/novembre  minimo a 10 punti ( 100€) massimo a 29 punti ( 290€) in percentuale è quasi un 200%  in poche ore.

Guardate anche i volumi…. A buon intenditore poche parole.

Saluti                               Tutte le immagine caricate sono riferite alla sessione di scambi del 21/11/2013.

Francesco Alderighi